L’iniziativa

Scroll down for English version

Da un’idea di Iva Lulashi, Adrian Paci e Fabio Roncato nasce Poster Quotidiano, un’iniziativa resa possibile grazie alla collaborazione di Casa Testori e Collezione Giuseppe Iannaccone e che vede coinvolti ventisei artisti nella realizzazione di opere in formato poster a sostegno di Fondazione Progetto Arca Onlus.

L’epidemia del COVID-19 non ha causato soltanto un’emergenza sanitaria, ma ha anche messo in luce un’emergenza sociale. Tante persone e famiglie delle nostre comunità si trovano in gravi difficoltà ad affrontare i bisogni più elementari, dal cibo di ogni giorno, al tetto sotto cui proteggersi.
La dimensione di una nuova quotidianità ha fatto breccia anche nell’esperienza degli artisti coinvolti in questo lungo periodo di quarantena, durante il quale hanno continuato a lavorare autonomamente nelle proprie case e si sono trovati costretti a ripensare le proprie pratiche.

Per dare un contributo nel fronteggiare questa urgenza, Iva Lulashi, Adrian Paci e Fabio Roncato hanno chiesto ad un gruppo di artisti – Alessandro Agudio, Giulia Andreani, Stefano Arienti, Filippo Berta, Thomas Braida, Linda Carrara, Nina Carini, Andrea Cerruto, Paolo Ciregia, Vanni Cuoghi, Matteo Fato, Giovanni Frangi, Emilio Isgrò, Giovanni Iudice, Massimo Kaufmann, Beatrice Marchi, Elena Mocchetti, Davide Monaldi, Ruben Montini, David Raimondo, Alessandro Sambini, Hermanos Santiago, Marinella Senatore – di unirsi a loro nel progetto Poster Quotidiano, realizzando ciascuno un lavoro in formato poster 50 x 70 cm in tiratura di 20 copie, oltre a tre prove d’artista. 

I poster firmati e numerati verranno messi in vendita con un contributo minimo di 100 euro e il ricavato sarà direttamente versato a Fondazione Progetto Arca Onlus, che a Milano, Roma e Napoli fornisce assistenza ai senza tetto con le sue unità di strada e che ha recentemente avviato un programma, d’intesa con i Comuni, per garantire sostegno alle tante famiglie in difficoltà. 

Poster Quotidiano è un’azione che vuole coniugare arte e solidarietà perseguendo il duplice intento di sostenere la quotidianità di chi oggi si trova a fronteggiare condizioni difficili e, allo stesso tempo, di sottolineare l’importanza che la cultura può avere nell’affrontare e dare forma alla narrazione di uno scenario drammatico e senza paragone da almeno due generazioni.

Il progetto vede al fianco degli artisti, uniti da un grande spirito di generosità anche Casa TestoriCollezione Giuseppe Iannaccone con i curatori Giuseppe Frangi e Rischa Paterlini.

Uno speciale ringraziamento va ad Art Defender, a Lara Facco P&C, a Claudio Centimeri di Mediarevolution.it, Collezione Nembrini e ai sostenitori che hanno voluto mantenere l’anonimato, perché con il loro contributo hanno permesso di far fronte ai costi vivi per la realizzazione di Poster Quotidiano.

Un grazie speciale va anche a chi acquisterà le opere, perché ogni poster venduto si tradurrà in aiuto immediato e concreto alla quotidianità di chi è meno fortunato.

 

English Version

Poster Quotidiano is born, from an idea by Iva Lulashi, Adrian Paci and Fabio Roncato, an initiative made possible thanks to the collaboration of Casa Testori, Collezione Giuseppe Iannaccone. It involves participating artists who are supporting Fondazione Progetto Arca Onlus by creating poster format pieces. 

The COVID-19 epidemic has not only caused a health emergency, but also a social emergency.

Many people and families in our communities are in serious difficulty to face the most basic needs, from everyday food to the roof under which to protect themselves.

The dimension of everyday life has also breached the experience of the artists in this long period of quarantine, during which they continued to work independently in their own homes and also to rethink their own practices. 

That’s why Iva Lulashi, Adrian Paci and Fabio Roncato asked a group of artists – Iva Lulashi, Adrian Paci e Fabio Roncato hanno chiesto ad un gruppo di artisti – Alessandro Agudio, Giulia Andreani, Stefano Arienti, Filippo Berta, Thomas Braida, Nina Carini, Linda Carrara, Andrea Cerruto, Paolo Ciregia, Vanni Cuoghi, Matteo Fato, Giovanni Frangi, Emilio Isgrò, Giovanni Iudice, Massimo Kaufmann, Beatrice Marchi, Elena Mocchetti, Davide Monaldi, Ruben Montini, David Reimondo, Alessandro Sambini, Hermanos Santiago, Marinella Senatore – to join them making each a poster-size work 50 x 70 cm in print run of 20 copies and three artist’s proofs. Signed and numbered posters will be offered for sale with a minimum contribution to a poster of € 100,00. The proceeds will be intended to support the projects of Fondazione Arca that in Milan, Rome and Naples, with its street units, assists the homeless and has launched a program, in agreement with the municipalities, to ensure support for the many families in difficulty.

Poster Quotidiano is an action that wants to combine art and solidarity, because the aim is to support the everyday life of those who today are facing difficult conditions. Furthermore, this initiative aims to emphasize the importance that culture can have in dealing with and shaping the narrative of an unprecedented and unmatched moment for at least two generations.

The project includes alongside the artists, joined by a great spirit of generosity, also Casa Testori and Collezione Giuseppe Iannaccone with the curators Giuseppe Frangi and Rischa Paterlini.

A special thanks goes to Art Defender, Mediarevolution.it, Nembrini Collection, Lara Facco P&C and those who wanted to keep the anonymity, because with their contribution they have allowed us to bear the living costs for the realization of the “Poster Quotidiano”.

Special thanks also go to those who buy the works, because each poster sold will be an immediate and concrete help to the daily lives of the less fortunate.